istituto europeo di design 2022 2023

corso di METODOLOGIA DELLA PROGETTAZIONE

la prossima lezione sarà lunedì 28 novembre

 

lezione del 21 novembre

abbiamo disegnato un triangolo e analizzato l'aspetto inconscio delle azioni, introducendo il concetto di programmazione NEUROLINGUISTICA

abbiamo poi individuato i KILLER CREATIVI e ipotizzato qualche modo per sconfiggerli

abbiamo ipotizzato un obiettivo a medio termine e una TIMELINE personale

il compito è di scrivere due LETTERE: una al/alla me di oggi dal/dalla me di tre anni di età; una al/alla me di oggi dal/dalla me di 99 anni di età. mandarle al mio indirizzo entro il 25 novembre

il libro presentato è L'EROE DAI MILLE VOLTI, di joseph campbell, lindau, la cui lettura è obbligatoria

l'incipit di inizio lezione è tratto da IL GIOVANE HOLDEN, di jerome david salinger

il racconto IL TIPO CHE NON C'ERA è tratto dal libro CHISSA' PERCHE', gallucci

il consiglio è di non fermarsi alla prima cosa che viene in mente

lezione del 14 novembre

abbiamo analizzato il viaggio della creatività attraverso la metafora della barchetta ed abbiamo quindi elencato il DECALOGO CREATIVO

il compito è di guardare un GUARDARE UN ALBERO per cinque minuti

il libro suggerito è DESIGN YOURSELF, di giada correale e serena giust, hoepli

l'incipit di inizio lezione è tratto da CENT'ANNI DI SOLITUDINE, di gabriel garcia marquez

il racconto TEMA è tratto dal libro IL MIO MONDO A TESTA IN GIU', di bernard friot, il castoro

il consiglio è di allenare la propria creatività

lezione del 24 ottobre

abbiamo introdotto il corso cercando una definizione di CREATIVITA' anche attraverso i concetti di immaginazione, intuizione e istinto

il lavoro da realizzare è la TIMEBOX personale

il libro suggerito è SEI PASSEGGIATE NEI BOSCHI NARRATIVI, di umberto eco, la nave di teseo

la poesia FAI COME IL LANCIATORE DI COLTELLI è di erri de luca

il racconto IL GATTO è tratto dal libro CANZONI SOTTO IL BANCO, rizzoli

il consiglio è di aver cura delle cose apparentemente inutili