scrivi per informazioni

verifica le date libere

nello spazio non c'è spazio

incontro astronomico-astronautico, con umberto guidoni

per ragazzi dai 10 anni fino agli adulti

durata 90 minuti

un giro del mondo ogni novanta minuti, sedici al giorno, è la strada che un astronauta percorre a bordo della stazione spaziale orbitante.
umberto guidoni, che nello spazio ci è andato due volte, racconta la sua esperienza lassù, con l'ausilio di immagini e filmati, per portarci con sé in un'orbita intera.
andrea valente, che con umberto ha scritto cinque libri, lo intervista sul filo della curiosità, per scoprire con lui lo scopo dei viaggi spaziali, i momenti della preparazione, gli esperimenti scientifici a bordo, le emozioni dell'assenza di peso, alternandosi con le domande del pubblico presente.
un passo verso il futuro, vicino e lontano, con lo sguardo rivolto, però, anche verso il pianeta terra quaggiù, così bello visto di lassù, che resta comunque il centro del nostro mondo.

il format ideale prevede alla sera un incontro con il pubblico indistinto e, al mattino seguente, due incontri con i ragazzi delle scuole, divisi per fascia d'età, non più piccoli della quarta elementare.
il tipo di incontro viene tarato di volta in volta a seconda delle esigenze e nei limiti del possibile ci si adatta alle necessità.

l'ambiente dovrebbe essere una sala con buona acustica e il numero di persone partecipanti dipende esclusivamente dalla capienza del locale.
saranno necessari tre microfoni e un videoproiettore.

all'incontro può essere abbinata la narrazione big bang boh

i libri di riferimento sono editi da editoriale scienza.

© andrea valente