canzoni senza musica

rizzoli | 140 pagine | euro 15,00
prima edizione marzo 2018
isbn 9788817099349
per ragazzi di 11/14 anni

non so mai come cominciare, né quando. per lo più mi metto in marcia che tutto è già cominciato da un po’ e spesso la fine mi travolge quando il mondo già sta girando...
trenta racconti tra ragazzi, con i ragazzi, per le ragazze e i ragazzi di oggi, di ieri e di domani, di giorno e di notte, con il sorriso in sottofondo.

guarda che luna

< la sera era arrivata puntuale, portando con sé tutta l'oscurità necessaria. poi arrivò anche lei.
trattenendo il respiro, la salutò con un sorriso e con un bacio sulla guancia – uno soltanto – non così bacio da apparire eccessivo, ma abbastanza bacio per far capire il piacere di vederla.
gli sarebbe piaciuta una sonata in sottofondo, o una canzone degli anni sessanta a creare l’atmosfera, ma tutto sommato era bello averla lì anche senza tutto il contorno.
con voce tremante e sguardo rivolto al cielo esclamò:
«guarda che luna!»
«ma dai! – rispose lei con un sorriso che ben presto si tramutò in risata – è un lampione!»
e se ne andò.
rimasto solo, in un istante tutti i suoi piani per la serata e per il resto della vita si spensero. e quasi per incanto si spense pure il lampione, lasciando che l’oscurità prendesse il sopravvento.
di nuovo alzò lo sguardo al cielo e la luna era lì, con il suo faccione beffardo, a guardare tutto e tutti dall’alto.
la prossima volta ci avrebbe provato con una sonata al pianoforte. >
© andrea valente