top of page
se vuoi ricevere ogni settimana un racconto direttamente nella tua casella di posta elettronica, scrivi qui sotto il tuo indirizzo, che verrà custodito nella mailing list sul server di tinyletter e usato solo ed esclusivamente per inviarti il racconto settimanale. non sarà ceduto a terzi, né utilizzato per ricerche, statistiche e sondaggi. potrai cancellarti in qualsiasi momento.
vai alla playlist dei videoracconti da ascoltare in streaming
scarica l'ebook con dodici racconti in formato kindle
la mela e il melo

una giovane mela, ancora fresca e frizzante, un mattino fece un respiro profondo, poi un lungo sospiro, quindi chiuse gli occhi e cominciò a volare con la fantasia...

la casa sull'albero

la giovane julia ogni tanto prendeva la sua bicicletta, o il monopattino, o un cavallo del far west e se ne andava fino alla spiaggia, per passare un po’ di tempo con i piedi nella sabbia, a guardare le onde del mare...

la pecora nera

quando entrò nell’aula, l’emozione le aveva riempito le vene e le arterie e stava circolando nel suo corpo, raggiungendo i capillari più lontani al ritmo veloce del cuore, che batteva, emozionato pure lui...

canzoni senza musica

la grande casa di susanna pareva un’orchestra sinfonica in letargo, zeppa com’era di strumenti di ogni foggia: in sala un pianoforte a coda e un’arpa; nell’angolo, accanto al camino, un sassofono, un clarinetto e una tromba...

un pesce in una scarpa

nonno antonio non aspettava altro che trascorrere mezza giornata con il nipotino, o due mezze giornate, per esagerare! ma anche un’ora e un quarto andava bene, o cinque minuti...

specchio delle mie brame

«specchio...» esclamò la perfida regina, con voce impostata e tono solenne, come se sapesse che quella scena qualcuno l’avrebbe poi filmata oppure scritta in un libro...

bottom of page