vai alla playlist dei videoracconti da ascoltare in streaming
scarica l'ebook con dodici racconti in formato kindle
se vuoi ricevere ogni settimana un racconto direttamente nella tua casella di posta elettronica, scrivi qui sotto il tuo indirizzo, che verrà custodito nella mailing list sul server di tinyletter e usato solo ed esclusivamente per inviarti il racconto settimanale. non sarà ceduto a terzi, né utilizzato per ricerche, statistiche e sondaggi. potrai cancellarti in qualsiasi momento.
vengo anch'io!

il giorno in cui nacque, nell’ospedale di new concord, nell’ohio, qualche infermiera giura di aver udito il neonato johnny strillare queste precise parole: vengo anch’io! con tanto di punto esclamativo...

il nonno nel cassetto

la prima volta che il nonno, ancora ragazzino, incrociò lo sguardo fascinoso e affascinante della nonna, ragazzina pure lei, anche più di lui, ne rimase colpito all’istante...

gioco anch'io!

pare che da bambino il piccolo alan sognasse, da grande, di fare il campione di pallacanestro, ma chissà se, da grande, sarebbe mai diventato grande abbastanza per il canestro lassù...

la merla

una candida merla se ne andava zampettando sulla neve, bianca sul bianco, che era impossibile distinguerla. gennaio stava volgendo al termine e tutto sommato l’inverno era stato mite...

altolà chivalà

le giornate del soldato yokoi trascorrevano quasi tutte allo stesso modo: giù dalle brande, imbraccia il fucile, monta di guardia, altolà chivalà, guarda in su, guarda in giù, dai un bacio a chi vuoi tu...

il coccodrillo sottosopra

il coccodrillo aveva due lacrimoni agli occhicosì gonfi, ma così gonfi, che se scoppiavano si salvi chi può! aveva appena inghiottito un cosciotto di nonsoché, azzannandolo con gli incisivi...

© andrea valente