clicca qui per ricevere ogni settimana un racconto direttamente nella tua casella di posta elettronica.
il tuo indirizzo verrà custodito nella mailing list sul server di tinyletter e usato solo ed esclusivamente per inviarti il racconto settimanale. non sarà ceduto a terzi, né utilizzato per ricerche, statistiche e sondaggi. potrai cancellarti in qualsiasi momento.
vai alla playlist dei racconti da ascoltare in streaming
scarica l'ebook con dodici racconti in formato kindle
palla otto

non è facile essere la palla numero otto, sul tappeto del biliardo.

le altre son tutte colorate, molto più di te. alcune piene, altre rigate, sette di qua, sette di là, e tu nel mezzo...

quattro amici al bar

il primo ad arrivare fu blinky, fantasma di colore rosso acceso, e come possa essere rosso un fantasma, quando spiriti e spettri sono per definizione invisibili, fumosi e trasparenti, questo non lo so...

il gatto barocco

il signor domenico scarlatti, musicista barocco, con il naso barocco e lo sguardo barocco, aveva dormito la notte intera nel suo letto barocco, con la testa barocca poggiata sul cuscino barocco...

l'ottavo giorno

l’ottavo giorno dalla creazione dell’universo intero, verso sera, eva si presentò in tutta la sua fluente biondezza ad adamo e – tanto per farsi desiderare un po’ – mise bene in chiaro le proprie richieste...

l'astronauta con l'apostrofo

al mattino la piccola valentina andava a scuola saltellando sulla neve in inverno e sull’erbetta in estate, quindi si accomodava sorridente al banco e riprendeva fiato, sbirciando dalla finestra la bella vista sul volga...

il mondo è casa mia

il mio mondo è casa miapensava il tipo con orgoglio, e si lasciava cadere in poltrona, per ammirare con comodo i quadri alle pareti, il tappeto per terra, la forma del lampadario e la tazzina di caffè sul tavolino...

© andrea valente